Accesso
Carrello della spesa
Paga facilmente con carta di credito, PayPal o bonifico bancario
Diritto di restituzione entro 14 giorni
Il filato proviene sempre dallo stesso lotto di tintura
Spedizione mondiale/internazionale

Rinforza i tuoi cestini: 4 accessori per cesti fai da te con modello gratuito

Rinforza i tuoi cestini: 4 accessori per cesti fai da te con modello gratuito
Postato il 30-10-2020 da Elianne van Steenis
È già settembre; come vola il tempo! Le vacanze estive sono finite, i bambini sono tornati a (casa)scuola e nei negozi si possono trovare le prime prelibatezze natalizie. Abbiamo impacchettato i bikini, tirato fuori i maglioni e ci siamo infilati di nuovo in calzamaglia e leggings. Siamo pronti per l'autunno! Questa stagione è il momento perfetto per aggiungere qualche tocco accogliente alla vostra casa. E noi siamo qui per darvi una mano con 4 divertenti accessori per cestini fai-da-te per ravvivare la vostra collezione di cestini! Volete saperne di più? Allora continuate a leggere.

Accessori da cesto fai da te - Pile di carta su ogni superficie, chiavi in giro, un tubetto di rossetto o di balsamo per le labbra in quasi ogni stanza, giocattoli e altre cose messe proprio dove possono farvi inciampare. Vi suona familiare? Anche se a volte è temporaneo, la maggior parte di noi si ritrova con il disordine davanti agli occhi più spesso di quanto vorrebbe. Riordinare è un vero e proprio lavoro! O almeno lo era una volta. Tutto ciò di cui avete bisogno sono alcuni accessori divertenti e unici che non solo risolveranno il vostro dilemma del disordine, ma aggiungeranno anche un po' di fascino alla vostra casa. In questo blog vorremmo darvi alcuni consigli per rendere ancora più utile il più utile degli accessori per la conservazione: il cesto di vimini! I cestini sono fantastici nascondigli per tutte le vostre cianfrusaglie e allo stesso tempo sono abbastanza carini da essere tenuti in bella vista. Un vantaggio per tutti!

Cesto di viminiUn


cesto di vimini è un'opzione perfetta per riporre tutti i vostri oggetti. Si tratta di gomitoli che rotolano dappertutto, di mattoncini Lego sparsi sul pavimento o di sciarpe e cappelli che non riescono mai ad arrivare all'appendiabiti. Ci piace anche la tendenza attuale di utilizzare cesti per contenere le piante di casa. Un bel cambiamento rispetto ai vasi spesso scialbi dei centri di giardinaggio, ma senza il fastidio del rinvaso. Un semplice cesto intrecciato è anche un meraviglioso cesto per il bucato (e forse, solo forse, i vostri familiari lo useranno!). Le possibilità di utilizzo di un cesto sono infinite!

Dai un tocco di classe al tuo cesto: 4 accessori per cesti fai da te





PomponsCi



sono tanti modi diversi per abbellire un cesto. Un ottimo punto di partenza sono i pompons! Questi soffici gomitoli di lana sono veloci da realizzare e aggiungono un tocco giocoso a un cappello invernale, a una borsa e a qualsiasi accessorio per la casa. Ecco cosa vi serve:
).


La macchina per pompon è corredata di istruzioni passo-passo e YouTube offre numerosi video tutorial nel caso in cui troviate più utili le istruzioni visive. E se non avete a portata di mano un creatore di pompon? Nessun problema! Ecco una guida passo passo per realizzare i pompon alla vecchia maniera:








  • Tagliate 2 "anelli" di cartone con una piccola apertura (la grandezza dipende dalla dimensione del pompon che volete realizzare; dovrebbe assomigliare a una "C" ma con un'apertura leggermente più piccola).
  • Posizionate i due "anelli" l'uno sull'altro e avvolgete la lana intorno agli anelli fino a coprire interamente il cartone e a riempire completamente il foro interno con il filo.
  • A questo punto, tagliare il filo con una forbice tra i due "anelli" di cartone.
  • Passare quindi un filo di filato tra i due "anelli" e annodarlo stretto intorno a tutti i fili di filato sciolti. Una volta fatto il nodo, togliete gli anelli e il vostro pompon è pronto!


Per ulteriori informazioni sui pompon e su tutti i progetti divertenti che potete realizzare con essi, cliccate qui.








Piuma di macramè










Al posto dei pompon (o in aggiunta ad essi!), perché non realizzare una divertente e facile piuma di macramè? Ecco cosa vi serve:
di 20 mm Per la piuma, tagliate 1 filo lungo 50 cm e piegatelo a metà. Questo costituirà il fusto centrale della piuma. Tagliare 40 fili corti di 15 cm ciascuno.

  1. Appoggiare il fusto centrale sul tavolo di fronte a voi. Fare un nodo circa 2 cm sotto la piega per creare un piccolo anello in cima. Far scorrere la perlina contro il nodo.
  2. Ora prendete uno dei fili corti. Piegatelo a metà e appoggiatelo sotto l'asta centrale.
  3. Prendete un altro filo corto. Piegatelo a metà e posatelo sopra l'albero centrale nello stesso punto del primo, ma rivolto nella direzione opposta.
  4. Far passare le estremità di ogni filo corto attraverso l'occhiello dell'altro.
  5. Stringere un po' il nodo e farlo scorrere sull'asta contro la perlina. Ora stringete bene il nodo per mantenere i fili in posizione.


Ripetere i passaggi 2-5 per altre 19 volte. Prendete 1 filo dall'ultimo nodo e 1 filo dal lungo albero centrale e legateli insieme in modo stretto per mantenere l'ultimo nodo in posizione. Sprimacciare la piuma su entrambi i lati con il pennello. Infine, stendete la piuma sul tavolo davanti a voi e rifilatela.



Mini ghirlanda all'uncinettoChe


festa è senza una ghirlanda divertente? Organizzate una festa all'uncinetto e abbellite il vostro cestino con una simpatica ghirlanda di pompon. Ecco cosa vi serve per realizzarla:












Abbreviazioni utilizzate













ch = catenella
st(s) = punto(i)
sl st = slip stitch
sc = uncinetto singolo (UK: uncinetto doppio)
dc = uncinetto doppio (UK: treble)

Iniziate con una catenella di base di 100 ch st e chiudete l'anello con uno sl st nel primo ch (assicurandovi che la catena non sia attorcigliata mentre la chiudete). Verificate che si adatti al bordo del vostro cestino. Deve aderire bene ma senza deformare il cestino. Se la catenella è troppo corta, aggiungete qualche ch in più, assicurandovi che la vostra catenella rimanga divisibile per 10.
Giro 1: Ch 2 (= sc), 99 sc. Fare uno sl st nel ch per chiudere il giro. (100)
2° giro: *Ch 10. Lavorare un gruppo di 3 dc nel ch dall'uncinetto. Dopo il dc dovreste avere 4 asole sull'uncino. Passare il filo e tirare attraverso tutti e 4 gli occhielli. Ch 3. Lavorare un gruppo di 3 dc nel punto finale del primo gruppo di 3 dc. Ripassare il filo e tirare attraverso tutti e 4 gli occhielli. Fare uno sl st nel punto in cui è stato fatto il primo gruppo di 3 dc. Ripetere *-* fino alla fine del giro. (10 pompon in totale)

Allacciate. Fissate il bordo con i pompon al cestino con qualche punto o lasciatelo libero in modo da poterlo cambiare con qualcos'altro. A voi la scelta!

Scritta a maglia francese


Certo, pompon, piume e ghirlande festive sono tutti ottimi accessori per il cestino. Ma per un tocco unico in più, perché non aggiungere un testo al vostro cesto? Ad esempio, se il vostro cesto è destinato a contenere i giocattoli dei bambini, scriveteci sopra la parola "toys". In questo modo nessuno potrà obiettare che non sapeva dove mettere le cose. Per le scritte, iniziamo con un lavoro a maglia francese, noto anche come lavoro a rocchetto. Il French-knitting è fondamentalmente un filato intrecciato in cordoncini, avvolgendo e intrappolando i giri di filo con quello sottostante. Il risultato finale è una lunga treccia cava che si può modellare nella parola scelta e cucire. Il French-knitting può essere fatto alla vecchia maniera, con un gomitolo, un rocchetto (o un dolly) e un uncino/ago da lana grande. Potete trovare una guida completa dalla A alla Z su come utilizzare questo tipo di rocchetto per il French-knitting su YouTube.

Istruzioni per le scritte:
Vi serviranno:
- 1 gomitolo di filato e colori Must-Have
- Rocchetto per maglieria (/dolly)
- Spilli
- Ago da lana con punta affilata































Fase 1: Utilizzando le istruzioni fornite con il vostro rocchetto per maglieria, intrecciate un'abbondante lunghezza di cordoncino. Questo dipende dalla lunghezza della parola scelta, quindi controllate a intervalli regolari se la vostra è abbastanza lunga. Noi abbiamo utilizzato una treccia lunga circa 120 cm.
Fase 2: attaccate il cordoncino al cestino, scrivendo la parola scelta. Utilizzate degli spilli per fissarlo.
Fase 3: Una volta soddisfatti, cucite il cordoncino sul cestino. Utilizzate l'ago da lana e piccoli punti per cucirlo nei punti in cui avete posizionato gli spilli. Ed ecco pronto il vostro cestino!

Ma se non avete il tempo, la pazienza o dei bambini piccoli che facciano l'intreccio per voi, ecco un suggerimento divertente: provate un mulino per maglieria! Questi mulini, noti anche come knitter, sono strumenti pratici per lavorare velocemente la maglia francese. Le opzioni migliori sono il mulino Prym Comfort Twist Knitting Mill e il Tulip I-Cord Knitter. Fortunatamente, l'uso di questi mulini non è una scienza missilistica ed entrambi sono corredati da chiare istruzioni .

Palette di colori


Non resta che scegliere la palette di colori. Pensate ai colori che si adattano al vostro arredamento o a quello della persona per cui lo state realizzando. Rovistate nella vostra scorta di filati, perché questi accessori per cestini sono un'ottima fonte di risparmio. Se non riuscite a trovare le tonalità giuste, date un'occhiata alla nostra vasta selezione di filati. Abbiamo oltre 20.000 tipi e colori di filati diversi! Troverete sicuramente i materiali e i colori perfetti per il vostro progetto di bricolage!

Ci piacerebbe molto vedere il vostro cesto decorato! Condividete una foto con noi su Facebook o su Instagram















con #yarnplaza. Siamo sempre entusiasti di vedere le vostre creazioni.

Carrello della spesa

Cancella i filtri

Filtro

Cancella
Confermare