Accesso
Carrello della spesa
Paga facilmente con carta di credito, PayPal o bonifico bancario
Diritto di restituzione entro 14 giorni
Il filato proviene sempre dallo stesso lotto di tintura
Spedizione mondiale/internazionale

Yarnplaza & Eline Ermstrang

Yarnplaza & Eline Ermstrang
Postato il 29-10-2020 da Elianne van Steenis
Dal "l'uncinetto non fa per me" al raggiungimento della finale del concorso olandese HaakSTER ("Crochet-STAR") 2019, Eline Ermstrang ha scoperto la gioia dell'uncinetto e ora aiuta anche gli altri a divertirsi. Per la nostra terza collaborazione "Yarnplaza & ... 2020", Eline ha progettato un'elegante coperta per bambini con punti moderni e sfumature di colore. Volete saperne di più su questo talento emergente e sulla sua creazione? Allora continuate a leggere.





La maggior parte delle persone nei Paesi Bassi mi conosce grazie al concorso di uncinetto HaakSTER a cui ho partecipato nel 2019. Sono arrivata fino alla finale. È stata una sfida super divertente! Altri potrebbero conoscermi da Instagram con il manico @tanteelien.

Mia madre e mia zia sono appassionate di uncinetto. Fin da piccola mi portavano in gita all'Inspiration Center di Yarnplaza, che si trova vicino a casa nostra. Mi piaceva vedere tutti i colori, ma non ho mai preso in mano un uncinetto. Ho sempre pensato che non facesse per me. Ma poi, un giorno, ho deciso di comprare un libro sull'uncinetto ("Zoomigurumi", per essere precisi) e un gomitolo di cotone. Mi sono fatta prestare un uncinetto da mia madre e mi sono messa all'opera, imparando a lavorare all'uncinetto grazie a YouTube. Mia madre lavorava all'uncinetto per le coperte, quindi usava punti diversi. Non aveva mai fatto un anello magico, il punto di partenza di tutti gli amigurumi. Ho dovuto scoprire queste tecniche da sola. Una volta acquisite le basi, ho continuato a imparare chiedendo in giro consigli e trucchi.

Divertente, semplice e... stimolante. Non sono un'amante dei fronzoli, ma mi piacciono i punti impegnativi. Credo che la cosa più importante sia che sia un piacere lavorare all'uncinetto. Non mi piace usare sempre lo stesso punto o fare qualcosa che ho già fatto all'uncinetto. Questo aspetto divertente è così importante per me che non unisco necessariamente tutto ciò che trovo bello. Preferisco lavorare su qualcosa che trovo divertente e stimolante da realizzare.

Dovrei scegliere gli accessori per la casa. Anche se mi piace lavorare all'uncinetto gli amigurumi, sono sempre gli stessi punti. Mi mancherebbe la sfida che offre la decorazione della casa, perché c'è sempre qualcosa di nuovo da provare e si ha molta più libertà.

In realtà non c'è un solo progetto che si distingua per me. Certo, non è da molto che disegno. Sono molto orgogliosa di tutto ciò che ho realizzato per il concorso di uncinetto. Ci sono diversi progetti che mi piacciono molto, proprio perché in precedenza avevo lavorato all'uncinetto solo seguendo uno schema, ma ora avevo la libertà di progettare per me stessa. Per esempio, il mandala, l'amigurumi e il portachiavi con il frutto del drago. E ora c'è il progetto della mia coperta per bambini per Yarnplaza, di cui sono molto orgogliosa.

Pinterest! Trovo molta ispirazione anche su Instagram. E naturalmente quello che vedo nei negozi, le tendenze del momento.

Mi piace andare a mangiare fuori, fare cose divertenti e staccare la spina. Ma... se la settimana è stata caotica, preferisco di gran lunga lavorare all'uncinetto a casa sul divano. O meglio ancora, combino le due cose! Prima mangiare fuori, poi lavorare all'uncinetto davanti alla TV.

Mia madre, ma è anche la mia più grande critica... ah-ah! A volte le mando la foto di un nuovo progetto e mi risponde "dovresti cambiare questo e quello". Allora penso: "Mamma, volevo solo sentirmi dire che è fantastico e che ha un bell'aspetto". Ma nonostante questo, lei è davvero la mia più grande fan. Mi ha sostenuto molto durante il concorso HaakSTER. Ha persino contribuito con alcune idee alla progettazione di questa coperta per bambini.





Nessuno! La mia famiglia e i miei amici sanno tutti che è una cosa importante per me. Ho solo sostenitori intorno a me. È stato divertente: durante il concorso HaakSTER 2019, una mia collega stava guardando gli episodi. Mi ha detto: "Ho dovuto spegnere. Ti ho riconosciuto a malapena. Sei così silenzioso!". Al lavoro sono un po' matto. Quindi forse pensano: "Ecco di nuovo Eline, con i suoi lavori all'uncinetto". Ha-ha!




Per me non ha molta importanza. È solo l'ambientazione. Se il tempo è bello, lavoro all'uncinetto all'aperto. Altrimenti, davanti alla TV, a gambe incrociate su una sedia comoda con braccioli o cuscini di sostegno. Mi piace avere un tavolino accanto a me per mettere tutte le mie cose.

Strettamente, ma sto iniziando a lavorare all'uncinetto in modo più sciolto. La mia esperienza nella gara di uncinetto mi ha insegnato ad assicurarmi di usare un uncino più grande di quello consigliato. Ho iniziato il mio viaggio all'uncinetto con gli amigurumi, che si realizzano in modo molto stretto, quindi forse è questo il motivo per cui lavoro all'uncinetto in modo così stretto.

La mia scorta di oggetti artigianali è una raccolta di materiali che ho ricevuto da mia madre e dalle mie zie che lavorano all'uncinetto. Ora sto cercando di dare un po' di unità alla mia collezione acquistando nuovi accessori. Ho anche molti filati, soprattutto di cotone. La mia scorta di filati è più preziosa dei miei accessori, fatta di gomitoli che ho raccolto qua, là e ovunque.

Quando disegno, il mio computer portatile è il mio must assoluto. Lavoro sulle proporzioni dei miei progetti in Adobe Illustrator. È quello che ho fatto anche con questa coperta per bambini. Ho avuto l'idea di incorporare una sfumatura di colore nella coperta. Ho dato forma a quest'idea con Illustrator, calcolando dove sarebbero stati i cambiamenti di colore e la quantità di colore che avrei usato nella coperta. In questo modo avevo già un disegno funzionante prima ancora di iniziare a lavorare all'uncinetto, il che fa risparmiare tempo nel lungo periodo.












Dopo il concorso, Yarnplaza mi ha chiesto di disegnare qualcosa per loro. Poiché sono in attesa di un bambino, ho pensato che sarebbe stato divertente disegnare una coperta per neonati. Per la Baby Blanket Fabulous Gradient, ho iniziato con il color crema e poi ho aggiunto gradualmente il color senape. All'inizio c'è un motivo traforato, seguito da un motivo a conchiglia o a rombi, per finire con un punto più impegnativo. Beh, sembra impegnativo, ma in realtà è abbastanza facile da lavorare all'uncinetto. Ho optato per un bordo a punto granchio. Non volevo un bordo molto largo e drammatico, in modo che i punti della coperta possano risplendere.

Se siete appassionati di amigurumi, @picapauyan è divertente da seguire. Seguo anche molti designer ucraini e russi, di cui non conosco il nome! Il mio consiglio è di cercare gli hashtag su Instagram. Se qualcosa di bello cattura la vostra attenzione, controllate l'account. In questo modo scoprirete molte cose interessanti, anche di uncinettatrici meno conosciute.


Uncinetto con Eline Ermstrang


Come dice Eline, questa coperta per bambini offre un sacco di divertimento (all'uncinetto)! E ancora meglio, si può condividere la gioia. Sia che sia il vostro piccolo a sonnecchiare sotto questa elegante coperta, sia che la regaliate al vostro (nonno) figlio o a un amico per il suo bambino. Potete optare per il kit completo Baby Blanket Fabulous Gradient o acquistare lo schema e il filato







separatamente (perfetto per creare la vostra combinazione di colori). Divertitevi a lavorare all'uncinetto con Eline Ermstrang!

Carrello della spesa

Cancella i filtri

Filtro

Cancella
Confermare