Accesso
Carrello della spesa
Paga facilmente con carta di credito, PayPal o bonifico bancario
Diritto di restituzione entro 14 giorni
Il filato proviene sempre dallo stesso lotto di tintura
Spedizione mondiale/internazionale

10 consigli per lavorare all'uncinetto con il filato Teddy

10 consigli per lavorare all'uncinetto con il filato Teddy
Postato il 19-5-2020 da api@more2make.nl

 

Il filato di orsetto è perfetto per lavorare a maglia e all'uncinetto creazioni morbide, soffici e coccolose. Lavorare all'uncinetto con il filato di orsacchiotto a volte può essere una sfida, ma ne vale la pena per ottenere un risultato di grande coccolosità! Abbiamo raccolto i nostri 10 migliori consigli per lavorare all'uncinetto con il filato di orsacchiotto. Con questi consigli pratici, lavorare all'uncinetto con questi fili morbidi dovrebbe essere un po' più facile! Andiamo...

Lavorare all'uncinetto con il filato di orsacchiotto - Il filato di orsacchiotto è un filato particolarmente morbido e soffice, ideale per realizzare progetti accoglienti e coccolosi. In genere, il filato di orsacchiotto è realizzato al 100% in poliestere o poliammide, quindi richiede poca manutenzione ed è di buona qualità e di lunga durata. Per pulirlo, è sufficiente mettere in lavatrice i capi realizzati con il filato di orsacchiotto. Il lavoro è fatto!

I filati per orsetti sono adatti sia per la maglia che per l'uncinetto e sono ampiamente utilizzati nei progetti per neonati e bambini. Che ne dite di un morbido cardigan, di una comoda coperta per bambini o di un tenero peluche? La maggior parte dei filati per orsacchiotti è disponibile in una vasta gamma di tonalità morbide (pastello). Ma il filato per orsacchiotti non è solo per i bambini! È ottimo anche per realizzare maglioni e cardigan per adulti, nonché decorazioni e accessori per la casa. Alla fine di questo blog post, abbiamo incluso 10 fantastici progetti all'uncinetto e a maglia che utilizzano il filato di orsacchiotto. Date un'occhiata!

Esistono diversi tipi di filato per orsacchiotti. Esistono filati per orsacchiotti con effetto spugna, come: Filati e Colori Furry,Rico Baby Teddy Aran,Phildar Phil DouceeGo Handmade TeddyPer creare uneffetto di finta pelliccia, si possono usare filati pelosi, come:Durable Furry,Phildar Phil Neige,Go Handmade CoutureeSMC Brazilia.


? Esplorare tutti i filati di orsacchiotto?

10 consigli per lavorare all'uncinetto con il filato di orsacchiotto

Molti peluche e amigurumi sono realizzati all'uncinetto con filati soffici. Questo conferisce al giocattolo un carattere extra coccoloso e lo rende morbidissimo. Ma la percezione che il filato per orsacchiotti sia difficile da lavorare è spesso un ostacolo per iniziare a lavorare con questo filato soffice. Ma non è necessario! Utilizzate questi 10 consigli e trucchi per lavorare all'uncinetto con il filato di orsetto per ottenere i migliori risultati.

Suggerimento 1: utilizzare i marcatori di punti

Utilizzate molti segnapunti ogni volta che lavorate con il filato orsetto. Inserite i segnapunti nel primo e nell'ultimo punto quando lavorate all'uncinetto. In questo modo si può vedere subito in quali punti si deve iniziare e finire per ottenere dei lati belli dritti. Quando si lavora in tondo, posizionare sempre un segnapunti nel primo punto. In questo modo potrete vedere chiaramente dove iniziano e finiscono i vostri giri.

State lavorando con molti punti? Allora posizionate altri segnapunti a intervalli regolari lungo la fila. Se state lavorando con 40 punti, allora mettete un segnapunti al10°,20°,30° e 40° punto. In questo modo saprete che dovrete distribuire 10 punti in modo uniforme tra un punto e l'altro. Quando si lavora in tondo, utilizzare un segnapunti di colore diverso per ilprimo punto, in modo da poter vedere chiaramente dove inizia il giro.

Gli intervalli tra i punti possono essere piccoli o grandi a seconda delle esigenze. Se il vostro schema prevede un certo numero di aumenti per ogni giro, è utile dividere il vostro giro nello stesso numero. Avete bisogno di aumentare 6 punti in ogni giro? Allora dividete il vostro giro in 6 sezioni.

Suggerimento:questo pratico set di pennarelli colorati Yarnplazacontiene più di 100 pennarelli bloccabili! In questo modo ne avrete in abbondanza per diversi lavori e progetti di grandi dimensioni.

Suggerimento 2: contare i punti e le file/giri

Può essere difficile vedere la definizione dei singoli punti quando si lavora con il filato di orsetto, quindi è una buona idea contare i punti mentre si lavora all'uncinetto. Il conteggio dei punti è particolarmente importante nei progetti in cui è necessario aumentare e diminuire i punti. Avete perso il conto? Allora annullate il lavoro e ricominciate (se seguite il suggerimento 1, dovrete strappare il lavoro solo fino all'ultimo punto; comodo!). Potreste invece semplicemente compensare i punti in meno o in più nella riga successiva. Piccole correzioni come questa non saranno visibili a causa della morbidezza del filato. Un ottimo modo per tenere traccia delle file o dei giri è questo Contatore digitale di righe Yarnplaza.

Suggerimento 3: lavorare con l'uncinetto tra le maglie

Quando si lavora all'uncinetto con il filato di orsetto, in genere si inserisce l'uncino al tatto. Questo perché la morbidezza del filato rende difficile trovare la parte superiore del punto. Avete meno esperienza o non funziona l'inserimento a tastoni? Allora una buona soluzione è quella di lavorare tra i punti. Se si allontana un po' il lavoro, si dovrebbe essere in grado di vedere gli spazi vuoti o di sentirli con le dita per sapere dove inserire l'uncino.

Suggerimento 4: controllare il funzionamento dopo ogni fila/giro

Mentre lavorate le file e i tondi, è importante controllare l'aspetto della fila o del tondo finito. Il lavoro inizia a diventare ondulato o a gonfiarsi? Allora avete fatto troppi punti all'uncinetto o non li avete distribuiti in modo uniforme. Se invece il lavoro si arriccia o si vedono dei buchi, significa che si sono fatti troppi punti all'uncinetto. In entrambi i casi, modificate il numero di punti all'uncinetto.

Suggerimento 5: disfate il vostro filato di orsacchiotto con attenzione!

Poiché il filato di orsacchiotto è soffice, i peli sottili possono aggrovigliarsi tra loro. Se dovete strappare una parte del lavoro per correggere un errore, fatelo con attenzione, punto per punto. Tirate delicatamente il filo tenendo i punti intorno a quello che state disfacendo. In questo modo si evita di danneggiare il più possibile il filato, in modo da poterlo riutilizzare per l'uncinetto.

Suggerimento 6: Scegliere una tonalità chiara di filato per orsacchiotti

Finché non avrete acquisito un po' di esperienza, scegliete una tonalità di filato più chiara per lavorare. In questo modo è molto più facile vedere dove inserire l'uncino.

Suggerimento 7: Utilizzare un filato liscio per unire le parti del progetto.

Se è necessario assemblare diversi elementi del disegno, come nel caso di un peluche o di un amigurumi, è meglio utilizzare un filato liscio e sottile in un colore coordinato invece del filato dell'orsetto stesso.

Suggerimento 8: siate pazienti e comprate del filo in più per esercitarvi a lavorare all'uncinetto con un filo soffice.

L'uncinetto con il filato di orsacchiotto richiede molta pazienza e molta pratica, soprattutto se si è alle prime armi. Assicuratevi di avere un po' di filato in più con cui fare pratica prima di iniziare il progetto vero e proprio. In questo modo potrete capire come funziona quel particolare filato per orsacchiotti.

Suggerimento 9: lavorare all'uncinetto con un filo di orsetto tenuto insieme da un filo liscio, come un filo di cotone o acrilico.

Non funziona solo con il filato orsetto? Allora provate a combinarlo con un altro filato liscio. La combinazione spesso aiuta a vedere meglio i punti. In questo modo è più facile capire dove inserire l'uncino. Lo svantaggio di questo metodo è che il tessuto all'uncinetto è più spesso e meno soffice.

Suggerimento 10: Lavorare con l'uncinetto filati soffici su una base lavorata con un altro filato

Questo metodo funziona solo se si lavora all'uncinetto in tondo. Lavorate il motivo di base all'uncinetto con un filato non di lana, come il cotone o l'acrilico, lavorando solo gli occhielli posteriori. Poi lavorate il vostro filato morbido nelle asole anteriori. In questo modo coprirete la base con il filato orsetto, creando un tessuto meravigliosamente soffice.

Avete altri buoni consigli? Condivideteli nei commenti qui sotto!

Progetti con il filato per orsacchiotti

Vi sentite ispirati a provare a lavorare all'uncinetto con il filato degli orsetti? Fantastico!

Abbiamo raccolto una serie di kit e schemi all'uncinetto (e anche alcuni schemi a maglia!) per realizzare peluche, coperte per bambini, abbigliamento, accessori e altro ancora. Il tutto utilizzando il filato degli orsacchiotti!

Trovate tutti i dettagli di questi fantastici progetti nei link sottostanti.

Kit completi per l'uncinetto con filati di orsacchiotto

1. Kit uncinetto Mom to Be - con 5 temi diversi tra cui scegliere!
2. Kit uncinetto Alpaca Almini
3. Kit Babbo Natale all'uncinetto

Schemi gratuiti per lavorare a maglia e all'uncinetto con il filato di orsacchiotto

1. Schema all'uncinetto Rabbit Koko
2. Schema all'uncinetto di un sonaglio per bambini di pecora
3. Schema all'uncinetto Alpaca Alexia
4. Schema di accappatoio per bambini Phil Douce
5. Schema di maglia Phil Douce Baby Sweater
6. Schema per la coperta Express Baby Blanket


 

Condividi con noi le tue creazioni in filato di orsacchiotto! Condividete una foto tramite il nostro Pagina Facebook o Instagram con #yarnplaza.

Carrello della spesa

Cancella i filtri

Filtro

Cancella
Confermare