Accesso
Carrello della spesa
Paga facilmente con carta di credito, PayPal o bonifico bancario
Diritto di restituzione entro 14 giorni
Il filato proviene sempre dallo stesso lotto di tintura
Spedizione mondiale/internazionale

Adattare un modello alla tua taglia: come ottenere la vestibilità perfetta

Adattare un modello alla tua taglia: come ottenere la vestibilità perfetta
Postato il 12-3-2020 da api@more2make.nl

Una delle domande più frequenti di Yarnplaza è: "Come faccio ad adattare un cartamodello alle mie misure?". Se si mette tanto amore ed energia nel lavorare a maglia o all'uncinetto un nuovo capo d'abbigliamento, è naturale che si desideri che calzi alla perfezione. Ma da dove si comincia per adattare un cartamodello? Approfondiamo questa domanda e vi accompagniamo in questo percorso.

Adattare un cartamodello alla propria taglia- Sembra un compito difficile. E in effetti, se è la prima volta che adattate un cartamodello, c'è una certa dose di riflessione e di calcolo da fare. Prima di iniziare a lavorare a maglia o all'uncinetto, prendete le misure del vostro corpo. Ogni cartamodello viene fornito con una panoramica delle misure necessarie da prendere. Confrontate le vostre misure con quelle indicate e vedete quali parti del cartamodello devono essere adattate prima di iniziare.

Suggerimento: per semplificare le cose, prendete le misure di un capo d'abbigliamento simile che vi sta perfettamente.

Campione di calibro

Il primo passo è sempre quello: fare un campione del calibro! Sappiamo che non è il lavoro più entusiasmante (perché non vedete l'ora di passare alla parte più divertente della creazione del vostro nuovo progetto da sogno), ma la preparazione di un campione di misura è davvero fondamentale. Utilizzate il punto che vi serve per il modello. Ognuno lavora all'uncinetto o a maglia in modo diverso, sia in modo lasco che in modo molto stretto, quindi è importante sapere quanti punti e quante righe si devono lavorare a maglia o all'uncinetto per produrre un campione di 10 x 10 cm. Questo aiuta a determinare se è necessario utilizzare un gancio o degli aghi più grandi o più piccoli. Una volta terminato il campionario, si può passare ad adattare il modello alla propria taglia.

Regolazione di un modello

Prendete carta, penna e calcolatrice: è il momento di fare i conti! Dal vostro campionario sapete quanti punti e righe vi servono per 10 cm. Diciamo che vi servono 16 punti e 24 righe per produrre 10 x 10 cm. Un rapido calcolo vi dirà che avete bisogno di 1,6 punti per 1 cm. Per 60 cm, sono necessari 60 punti per 1,6, quindi 96 punti. A questo numero vanno aggiunti i punti del bordo. Poi, per l'altezza: occorrono 24 maglie per 10 cm. Ciò equivale a 2,4 maglie per 1 cm. Per 55 cm, occorrono 55 volte 2,4, quindi 132 maglie. Se non si ottiene un numero intero, basta arrotondare per eccesso o per difetto. Ora questi elementi costituiscono la base del vostro nuovo capo d'abbigliamento.

Se, ad esempio, state lavorando a maglia o all'uncinetto un maglione, dovete sapere dopo quante righe iniziare a lavorare il giromanica e il collo. Supponiamo che il giromanica inizi a 35 cm nel modello. Utilizzando i numeri di cui sopra, il risultato è 2,4 x 35 = 84 righe. È inoltre necessario diminuire 6 cm, il che equivale a 10 punti (1,6 x 6 = 9,6). Per la corretta distribuzione dei punti, controllate le istruzioni del modello originale. La maggior parte delle diminuzioni viene lavorata su più file invece che in un'unica volta.

La diminuzione per il collo funziona esattamente nello stesso modo. Diciamo che i punti devono essere tolti dopo 50 cm per il collo. Secondo i calcoli di cui sopra, si tratta di 2,4 x 50 = 120 righe.

Seguendo questo procedimento, sarete in grado di modificare qualsiasi sezione di un modello, compresa l'elaborazione degli aumenti e delle diminuzioni.

Suggerimento: assicuratevi di utilizzare le misure corrette. Ad esempio, se state realizzando pezzi separati per il davanti e per il dietro, dovete utilizzare solo la metà della circonferenza del torace. Se invece li lavorate entrambi in tondo, utilizzate l'intera circonferenza del torace.

Strumenti pratici

Questa calcolatrice per maglieria Prym può essere ancora più utile di una semplice calcolatrice. Contate il numero di punti o di righe del vostro campione e inseritelo nella calcolatrice. In un batter d'occhio vi mostrerà quanti punti vi servono per ottenere la misura richiesta. In questo modo, regolare i modelli è un gioco da ragazzi!

Adattare un modello di calza

Se desiderate lavorare a maglia un paio di calzini che vi calzino alla perfezione, date un'occhiata al nostro corso online gratuito di maglia per calzini. La parte 1 include una tabella delle taglie con tutti i dettagli sul numero di punti necessari per il numero di scarpe desiderato.

Di quale capo di abbigliamento fatto a mano siete più orgogliosi? Condividete una foto con noi sulla nostra pagina Facebook o su Instagram con #yarnplaza.

Carrello della spesa

Cancella i filtri

Filtro

Cancella
Confermare